L’Oro rappresenta un ottima opportunità di investimento: la storia dimostra che i possessori di oro, non solo sono riusciti a preservare la loro ricchezza, ma anche ad aumentarla!

Perchè investire in oro ?

Ottime performance: in periodi di crisi dei mercati o forti turbolenze, l’oro garantisce una copertura contro il rischio default, essendo scollegato dai fattori che comunemente influenzano le normali attività finanziarie (azioni, obbligazioni).

Copertura dal rischio di inflazione: quando il potere d’acquisto diminuisce, l’oro offre le sue migliori prestazioni, consentendo il recupero del valore perso dalla moneta.

Maggiore stabilità: l’oro ha una bassa volatilità, e questo contribuisce a ridurre il rischio complessivo di un portafoglio finanziario, evitando brusche perdite.

Aumento della domanda: l’oro è una risorsa “scarsa”, mentre la domanda è in continuo aumento, sia da parte dei paesi emergenti che dei fondi che sempre più investono in oro fisico. Comprato l’oro è molto facile rivenderlo!

Come investire in oro ?

Esistono diversi modi per fare un investimento in oro, ma sono tutti riconducibili a due grandi categorie: investimento in oro fisico e investimento in oro finanziario. Entrambi presentano vantaggi e svantaggi che saranno meglio evidenziati nelle diverse sezioni di questo sito.

Investimento in oro fisico

  • Monete d’oro: il cui valore è dato da: (grammi di oro della moneta X quotazione oro) X spread (guadagno del rivenditore)
  • Monete numismatiche (da collezzione): poco adatte a chi vuole fare un investimento in quanto il loro valore è correlato alla rarità e non alla quantità di oro presente nella moneta
  • Lingotti d’oro composti da oro puro

Investimento in oro finanziario

Si tratta del tipo di investimento più comodo per i comuni investitori, perchè consente di speculare sul prezzo dell’oro senza acquistarlo fisicamente. Di seguito elenchiamo i principali strumenti utilizzabili.

  • Etc – Exchange Traded Commodities
  • Futures
  • Opzioni
  • Azioni in società minerarie